Si ringrazia la Web Agency www.alfa.it per il servizio Internet concesso.



Discussione letta: 7477 volte. Il tuo ip è 54.196.110.222

AUTORE DISCUSSIONE
IW0HK

inserito il: 17-03-10
alle ore: 10:13:20

e-mail: a.borgnino(at)gmail.com

msg nr. 11045

Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao a tutti,

vi segnalo il mio nuovo programma radiofonico dedicato ai Marconisti di Bordo:

>> Marconisti

Un ciclo di cinque puntate all’interno del programma “Tre Soldi” di Radio3

Dal 22 al 26 Marzo alle 23.30 su Radio3 e in podcast Mp3 su

http://www.radio3.rai.it

link diretto: Clicca qui

Un viaggio radiofonico in cinque puntate che racconta l’epopea dei marconisti di bordo, gli operatori radio a bordo dei transatlantici o delle navi cargo, che garantivano con il loro lavoro le comunicazioni radio con la terra e con le altre unità in navigazione.

I marconisti hanno rappresentato per decine di anni una figura lavorativa unica: attraverso la telegrafia e il codice morse potevano comunicare in tutto il mondo collegando paesi e navi distanti migliaia di chilometri e anticipando con il loro lavoro la grande “ragnatela” comunicativa che oggi chiamiamo Internet.

Il programma racconta la vita quotidiana di un “marconi” italiano a bordo di navi passeggeri o navi militari, dalla navigazione a casi più noti come il sequestro dell’Achille Lauro descritto da chi aveva la responsabilità di comunicare tra la nave e il mondo esterno.

Il marconista è un lavoro che non esiste più, sostituito da computer e satelliti, ma il suo agire è ancora vivo nel mondo dei radioamatori che in tutto il pianeta ancora utilizzano la telegrafia per comunicare e fanno rivivere un epopea iniziata con l’invenzione di Guglielmo Marconi.

saluti e 73 , Andrea IW0HK

_____________________________________________

IK6BAK

inserito il: 17-03-10
alle ore: 13:14:38

e-mail: ik6bak(at)gmail.com

msg nr. 11052

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Grazie della segnalazione.
Comunque, solo sulla GRANDE rai radio 3 poteva essere trasmessa una cosa del genere.
Ciao.

_____________________________________________
73 de ik6bak - www.morsekey.net

IK0XCB

inserito il: 17-03-10
alle ore: 18:59:34

e-mail: ik0xcb(at)quipo.it

msg nr. 11066

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

E bravo sergio,
raccavi eh? hahaha
73 Claudio

_____________________________________________
Il Sancta Sanctorum ufficiale della Casta

IK0IXI

inserito il: 17-03-10
alle ore: 21:00:19

e-mail: ik0ixi(at)arialtolazio.it

msg nr. 11072

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui


Che bello !! E chi se lo perde !!

Grazie Andrea per la segnalazione !!!

ABBCC

_____________________________________________
Fabio - INORC 462

IZ3GVL

inserito il: 17-03-10
alle ore: 21:40:31

e-mail: corrado(at)alfa.it

msg nr. 11073

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Bene IW0HK Andrea,interessante trasmissione
segnalero a Cristian Iz3gak webmaster di mettere un info "promo banner link".


Per gli appassionati...leggete anche...
...."Marconisti d' alto mare.."
di Urbano Cavina (avvisatelo della trasmissione!)

_____________________________________________
73 de IZ3GVL Corrado GRT #003 - I.N.O.R.C. #556 - Marconista #740 - Armi #231


IZ3GVL

inserito il: 17-03-10
alle ore: 21:43:51

e-mail: corrado(at)alfa.it

msg nr. 11074

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

prova
http://www.radio3.rai.it/dl/RaiTV/popup/player_radio.html?v=3

_____________________________________________
73 de IZ3GVL Corrado GRT #003 - I.N.O.R.C. #556 - Marconista #740 - Armi #231

IZ3GVL

inserito il: 19-03-10
alle ore: 11:37:14

e-mail: corrado(at)alfa.it

msg nr. 11121

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao Andrea,
la frequenza di radio 3 in FM è 103.3 in provincia di Venezia ??
Chiedo conferma od eventuali qrg.

_____________________________________________
73 de IZ3GVL Corrado GRT #003 - I.N.O.R.C. #556 - Marconista #740 - Armi #231

I0YQX

inserito il: 19-03-10
alle ore: 18:07:26

e-mail: imartel(at)libero.it

msg nr. 11129

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao Andrea, permettimi di aggiungere un particolare nel caso fosse sfuggito a qualcuno, il mestiere del Radiotelegrafista è stato descritto con dovizia di particolari, come sai, da Pascale nel suo libro "L'Isola nave e la memoria degli ultimi Marconisti" e da Lino IK0DDD nrl"Carrettiere del Mare". Consiglio la lettura a chi non lo ha ancora fatto, se crede.
Sicuramente sarò all'ascolto.
Ciao, Italo

_____________________________________________
Italo (I0YQX) - INORC 452 - ARMI A/481 - GRT 161 - CTC 2412 - SKCC 5835 - MARCONISTA 779 - AGCW 3558

IK1DQW

inserito il: 20-03-10
alle ore: 10:21:37

e-mail: adoldo2(at)alice.it

msg nr. 11132

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

A iw0hk/andrea, il corraggio di riaffrontare la fine di un'epoca legata alla radiotelegrafia, dalle comunicazioni telegrafiche terrestri a quelle via radio.

in genere il bugliolo era quello della riposteria della plancia, non il proprrio !.
Almeno i radioamatori non doveva farsi otto ore o piu' di guardia rt con mare forza 8/9 ,dove il mare spumeggiava senza vedere l'onda. a meno che non ci siano stati marconisti che lo hanno fatto sui Pax seduti in salotto al tavolo comando ad intrattenere i passeggeri e nave alla cappa per farli pranzare tranquilli.In ogni caso ogni giorno su una nave e' diverso dall'altro, meno per quelli che il lavoro lo tenevano a debita distanza (i famosi corpi morti di bordo)

adolfo brochetelli ik1dqw

_____________________________________________

IK6BAK

inserito il: 21-03-10
alle ore: 15:50:51

e-mail: ik6bak(at)gmail.com

msg nr. 11139

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Oggi un trailer su rai radio 3 alle ore 15.
Inconfondibile la voce del nostro Lino.
Ciao, Eliseo.

_____________________________________________
73 de ik6bak - www.morsekey.net

IW0HK

inserito il: 23-03-10
alle ore: 12:13:11

e-mail: a.borgnino(at)gmail.com

msg nr. 11148

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ecco la prima puntata in podcast:

http://www.radio.rai.it/podcast/A0056074.mp3

73 de IW0HK Andrea

_____________________________________________

IK4VFD

inserito il: 23-03-10
alle ore: 17:06:28

e-mail: rodo.ga(at)tin.it

msg nr. 11151

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

beh mamma mia che emozione... lino ma d'ora in avanti quando ti collegherò mi tremerà la mano...
bellissima puntata...

_____________________________________________
rodolfo

I0YQX

inserito il: 23-03-10
alle ore: 17:57:59

e-mail: imartel(at)libero.it

msg nr. 11152

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Nel suo libro Lino ne ha parlato diffusamente, tante emozioni...
Italo

_____________________________________________
Italo (I0YQX) - INORC 452 - ARMI A/481 - GRT 161 - CTC 2412 - SKCC 5835 - MARCONISTA 779 - AGCW 3558

IZ3GVL

inserito il: 24-03-10
alle ore: 0:13:47

e-mail: corrado(at)alfa.it

msg nr. 11155

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Andre " ...er sito da rai ... "

Tempo per la connessione esaurito

Il server www.radio.rai.it sta impiegando troppo tempo a rispondere.

* Il sito potrebbe non essere disponibile o sovraccarico. Riprovare fra qualche momento.

* Se non è possibile caricare alcuna pagina, controllare la connessione di rete del computer.

* Se il computer o la rete sono protetti da un firewall o un proxy, assicurarsi che Firefox abbia i permessi per accedere al web.


"xe pien ...."
bisogna attendere...........
peccato

_____________________________________________
73 de IZ3GVL Corrado GRT #003 - I.N.O.R.C. #556 - Marconista #740 - Armi #231

IZ3GVL

inserito il: 24-03-10
alle ore: 1:09:40

e-mail: corrado(at)alfa.it

msg nr. 11156

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

ok Ora sono riuscito a collegarmi..l' ho sentito....
Complimenti Andrea...affascinate ed interessante...

...Devo dire che per Lino iz0ddd " ho avuto "un colpo di genio" a riservargli il nunero GRT 500 DI TELEGRAFIA.IT
perfettamente ad honorem.
(X Lino ...A quando il ripristino della 500 khz ?...ho letto nelle news dell' inorc che c'era un progetto-richiesta per assegnarla ai radioamatori????)

x Andrea Insieme a Cristian organizzeremo Marconisti di Bordo con link podcast...ad hoc

_____________________________________________
73 de IZ3GVL Corrado GRT #003 - I.N.O.R.C. #556 - Marconista #740 - Armi #231


IK0XCB

inserito il: 24-03-10
alle ore: 8:06:36

e-mail: ik0xcb(at)quipo.it

msg nr. 11157

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao a tutti,
ieri sera non ho ricevuto la seconda puntata di Marconisti,
non riesco a capire, ero sintonizzato su Rai Radio3 ma non mi pare l'abbiano data, è cambiato qualcosa?, non so, orari o altro?
73 Claudio

_____________________________________________
Il Sancta Sanctorum ufficiale della Casta

I0YQX

inserito il: 24-03-10
alle ore: 8:25:35

e-mail: imartel(at)libero.it

msg nr. 11158

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Forse sarebbe meglio se Andrea IW0HK inserisse sul Forum le
altre 4 puntate in formato MP3
Italo

_____________________________________________
Italo (I0YQX) - INORC 452 - ARMI A/481 - GRT 161 - CTC 2412 - SKCC 5835 - MARCONISTA 779 - AGCW 3558

IW0HK

inserito il: 24-03-10
alle ore: 9:06:23

e-mail: a.borgnino(at)gmail.com

msg nr. 11161

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao a tutti,
eri sera a causa del "Vinile Day" di Radio3 il mio programma non e' andato in onda, andra' in onda regolamente stasera, alle 23.30 e fino a Sabato (per recuperare la puntata di ieri sera). Appena disponili pubblichero' qui i podcast

73 de IW0HK Andrea

_____________________________________________

IZ1GIP

inserito il: 24-03-10
alle ore: 23:21:09

e-mail: upg(at)email.it

msg nr. 11168

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

IW0HK ha scritto:

Ciao a tutti,
eri sera a causa del "Vinile Day" di Radio3 il mio programma non e' andato in onda, andra' in onda regolamente stasera, alle 23.30 e fino a Sabato (per recuperare la puntata di ieri sera). Appena disponili pubblichero' qui i podcast

73 de IW0HK Andrea

_____________________________________________

----------- fine ---------------

Penso che mettendo i link ai vari file mp3, farai veramente felice molti colleghi, sottoscritto compreso.
La prima puntata l'ho già riascoltata molte volte.
Sentire il bel racconto di Lino e di Antonio, mi ha fatto sognare quei momenti "magici" che ora non ci sono più.
Sono sincero...
Mi sono anche un poco commosso.
Grazie Andrea , grazie Lino, grazie Antonio !
Piero

_____________________________________________
73 de Piero IZ1GIP - GRT #013 = Skype - giupiergip = IZ1GIP Website - http://xoomer.alice.it/iz1gip/

IW0HK

inserito il: 25-03-10
alle ore: 11:36:21

e-mail: a.borgnino(at)gmail.com

msg nr. 11169

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ecco la seconda puntata, ospiti Urbano Cavina I4YTE e Elio Frassi IZ0INZ:

http://www.radio.rai.it/podcast/A0056223.mp3

73 de IW0HK Andrea

_____________________________________________

IZ0DDD

inserito il: 25-03-10
alle ore: 18:28:53

e-mail: iz0ddd(at)tin.it

msg nr. 11171

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Un saluto e un grazie a tutti. L'emozione l'ho avuta io mentre rispondevo alle domande di Andrea. Sembra facile ma quando si è consapevoli che poi il tutto sarà ascoltato e quindi giudicato da molti, tutto diventa difficile. Almeno a me è capitato di non riuscire neanche a trovare le parole adatte. Avevo un vocabolario talmente limitato che ascoltandomi facevo fatica a credere che fossi io quello che balbettava alla radio. L'emozione però, penso di averla trasmessa lo stesso. Quando si è stati appassionati al proprio lavoro a tal punto da ricrearlo in casa, almeno in parte, è il massimo. Per Corrado IZ3GVL. Ti ho già ringraziato per il nr 500 e come avrai notato non manco mai di sottolinearlo nella firma in tutti i miei post. Questo perchè mi fa veramente piacere ricordare la frequenza della 500 Kc/s. Ho letto ultimamente che in qualche nazione ai radioamatori è stato concesso di operare sulla banda tra 455 e 525 Kc/s. Sinceramente io non ne sono entusiasta. E' vero che ormai è una banda morta se non si tiene conto di alcune stazioni russe, cinesi e forse sud americane, però sembra che potrebbe essere utilizzata (parlo della banda) esclusivamente a scopi di emergenza. Una sorta di ulteriore banda ausiliaria insieme al VHF E UHF. Probabilmente coloro che hanno deciso in questo senso non hanno tenuto conto che operare su una banda ad onda media comporta un grosso problema di antenna e di potenza. Le stazioni di navi ed ancor più le stazione costiere, avevano delle antenne adatte, oltre che una bella potenza. Questo significherebbe che solo alcuni potrebbero permettersi di operare in questa banda, e poi solo per emergenza. Forse si potrebbero istituire delle stazioni attrezzate disposte in maniera da formare una rete nazionale, all'interno di sedi ARI o strutture adeguate che siano in condizione di avere antenne adatte, magari sponsorizzate dall'ARI stessa o dalla protezione civile. Ripeto, secondo me, sarebbe solo un'azione folcloristica perchè basterebbero un pò di scariche (QRN) per mettere fuori uso l'intera rete. Noi a terra abbiamo tante altre possibilità con le VHF le UHF e le frequenze satellitari di ultima generazione. In mare, invece, una volta non si aveva altro che le onde medie e con quelle ci arrangiavamo. Qualche OM spera di poter sperimentare la famosa 500 Kc/s credendo che trasmettendo su quella frequenza, come per magia, si possa sentire la stessa sensazione che hanno provato i vecchi marconisti. Non sanno, o non vogliono sapere, che niente potrà riportare in vita ciò che è morto. La 500 Kc/s purtroppo non esiste più. Possiamo solo ricordarla magari effettuando alcuni test a ricordo tra stazioni fisse, così tanto per far sentire ai curiosi come funzionava, a cosa serviva, niente di più.

Grazie Andrea per la possibilità che hai dato ai marconisti di farsi sentire in qualche modo. Oggi i nuovi operatori in telecomunicazioni neanche conoscono l'alfabeto Morse. Usano tanti sistemi digitali......Chissà domani se ancora ci sarà la radio, di questo passo mi chiedo a cosa possa ancora servire. Forse non lo sapete ancora ma, come dinosauro sono in buona compagnia.
Op. Lino IZ0DDD nr. 500

_____________________________________________

IZ3GVL

inserito il: 26-03-10
alle ore: 0:04:10

e-mail: corrado(at)alfa.it

msg nr. 11172

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Grazie Andrea,
un saluto dal Team Telegrafia.it a tutta la redazione
"Tre Soldi"
Mi sto scaricando le puntate, un CD storico eccezzionale
vedere link

Marconisti- Le storie dei radiotelegrafisti di bordo. Andrea Borgnino Podcast
Buon ascolto

_____________________________________________
73 de IZ3GVL Corrado GRT #003 - I.N.O.R.C. #556 - Marconista #740 - Armi #231

I0YQX

inserito il: 27-03-10
alle ore: 14:01:07

e-mail: imartel(at)libero.it

msg nr. 11185

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ma non c'è la possibilità di scaricare direttamente il file
MP3 come per la prima e seconda puntata?
Italo

_____________________________________________
Italo (I0YQX) - INORC 452 - ARMI A/481 - GRT 161 - CTC 2412 - SKCC 5835 - MARCONISTA 779 - AGCW 3558

IK3YAE

inserito il: 27-03-10
alle ore: 19:47:21

e-mail: ik3yae(at)alfa.it

msg nr. 11190

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

I0YQX ha scritto:

Ma non c'è la possibilità di scaricare direttamente il file
MP3 come per la prima e seconda puntata?
Italo

_____________________________________________
Italo (I0YQX) - INORC 452 - ARMI A/481 - GRT 161 - CTC 2412 - SKCC 5835 - MARCONISTA 779 - AGCW 3558

----------- fine ---------------

Ciao Italo, vediamo se posso esserti d'aiuto..
Vai con il puntatore del Mouse sopra il file che vuoi scaricare schiacci il tasto destro e vai sull'opzione
"Salva con... nome" e te lo scarichi sul tuo PC.
Ciao Italo e complimenti ad Andrea.

_____________________________________________
de IK3YAE Carlo #001

IK0XCB

inserito il: 27-03-10
alle ore: 22:17:12

e-mail: ik0xcb(at)quipo.it

msg nr. 11194

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Carlo IK3YAE !!!
fai sparire subito quel microfono dalla fotografia che hai messo su qrz.com !!! :)))
73 Claudio

_____________________________________________
Il Sancta Sanctorum ufficiale della Casta

IK4VFD

inserito il: 28-03-10
alle ore: 9:27:37

e-mail: rodo.ga(at)tin.it

msg nr. 11196

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

non trovo i link delle ultime due puntate...
grazie mille

_____________________________________________
rodolfo

IK0XCB

inserito il: 28-03-10
alle ore: 12:20:31

e-mail: ik0xcb(at)quipo.it

msg nr. 11199

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Per le due ultime puntate,
sicuramente ci sarà da aspettare lunedi, vedrete anche a Radio3 si godono il weekend, tutti tranne io... :(
73 a tutti, appunto... buon weekend.
Claudio

_____________________________________________
Il Sancta Sanctorum ufficiale della Casta

IK0IXI

inserito il: 28-03-10
alle ore: 13:57:49

e-mail: ik0ixi(at)arialtolazio.it

msg nr. 11201

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui


L'emozione l'abbiamo condivisa tutti, e tutti ci siamo ricordati delle cose lette nel tuo libro, vecchio carrettiere del mare che non sei altro... ;-)!!!HIHI!!

Noi "telegrafisti della domenica", appunto da tre soldi..., cercheremo di mantenere il morse molto attivo e di portarlo sano e soprattutto salvo ai posteri, è nostro dovere e lo faremo fino in fondo. Lo stupendo lavoro di Andrea IW0HK ne è una testimonianza fortissima.

Per tutti i marconisti ex-RT, i "dinosauri" come si autodefinisce il carissimo Lino, giunga il mio forte e sincero abbraccio, grande come il mare.

_____________________________________________
Fabio - INORC 462

I0YQX

inserito il: 28-03-10
alle ore: 14:58:53

e-mail: imartel(at)libero.it

msg nr. 11204

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Certo Fabio, è giusto ciò che dici, è nostro dovere...e fonte di salvezza HI
Saluti per tutti dalla zona 7 (sette), sono già operativo.
Italo

_____________________________________________
Italo (I0YQX) - INORC 452 - ARMI A/481 - GRT 161 - CTC 2412 - SKCC 5835 - MARCONISTA 779 - AGCW 3558

IZ1GIP

inserito il: 28-03-10
alle ore: 18:40:11

e-mail: upg(at)email.it

msg nr. 11209

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Sperando di fare cosa gradita, soprattutto per chi non ha molta pratica, questi sono i link per gli MP3 delle ultime puntate :

22.03.2010 P1
http://www.radio.rai.it/podcast/A0056074.mp3

24.03.2010 P2
http://www.radio.rai.it/podcast/A0056223.mp3

25.03.2010 P3
http://www.radio.rai.it/podcast/A0056283.mp3

Per le altre come giustamente dice Clay XCB, Il Sancta Sanctorum ufficiale della Casta, bisognerà aspettare lunedi (spero...) :-D

'73 a tutti
Piero

_____________________________________________
73 de Piero IZ1GIP - GRT #013 = Skype - giupiergip = IZ1GIP Website - http://xoomer.alice.it/iz1gip/

IK3YAE

inserito il: 28-03-10
alle ore: 21:29:35

e-mail: ik3yae(at)alfa.it

msg nr. 11212

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

IK0XCB ha scritto:

Carlo IK3YAE !!!
fai sparire subito quel microfono dalla fotografia che hai messo su qrz.com !!! :)))
73 Claudio

_____________________________________________
Il Sancta Sanctorum ufficiale della Casta

----------- fine ---------------

Hai proprio ragione Claudio è veramente pauroso.

Ciao de ik3yae Carlo.

_____________________________________________
de IK3YAE Carlo #001

IK0IXI

inserito il: 29-03-10
alle ore: 22:31:46

e-mail: ik0ixi(at)arialtolazio.it

msg nr. 11220

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui


Ho sentito finalmente tutte le puntate, bellissimi e molto emozionanti i racconti dei marconisti, esaurienti e corretti gli interventi degli OM.

Credo che sia stato un evento molto valido e utile per la "nobile causa della telegrafia".

Un grazie a tutti gli amici che hanno partecipato alle puntate con i loro interventi e i miei sinceri complimenti ad Andrea IW0HK, che è riuscito ad inserire un argomento non proprio facile come il wireless in un palinsesto nazionale come Radio 3. Può sembrare paradossale, ma non è facile sentir parlare di radio alla radio....no?

Un caro abbraccio e grazie a tutti di vero cuore.

_____________________________________________
Fabio - INORC 462

IZ1GIP

inserito il: 29-03-10
alle ore: 23:03:09

e-mail: upg(at)email.it

msg nr. 11222

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Anch'io ho appena terminato l'ascolto delle ultime due puntate, e non posso fare altro che associarmi a quello che ha già detto Fabio IXI.
Bellissimi interventi di tutti , ex RT ed OM.
Un sincero ringraziamento ad Andrea per questa magnifica iniziativa, ed un sentito grazie a tutti i Marconisti per il loro fantastico contributo.
Un abbraccio
Piero

_____________________________________________
73 de Piero IZ1GIP - GRT #013 = Skype - giupiergip = IZ1GIP Website - http://xoomer.alice.it/iz1gip/

IW0HK

inserito il: 30-03-10
alle ore: 9:11:39

e-mail: a.borgnino(at)gmail.com

msg nr. 11228

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao a tutti, ho inserito qui:

http://www.mediasuk.org/iw0hk/marconisti.htm


Tutte le puntate di Marconisti in formato mp3 da scaricare

73 de IW0HK Andrea

_____________________________________________

IZ0DDD

inserito il: 30-03-10
alle ore: 12:33:43

e-mail: iz0ddd(at)tin.it

msg nr. 11232

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ringrazio Andrea per la possibilità datami di esprimermi nelle trasmissioni Rai e contemporaneamente rispondo ad un msg di Mauro i7oeb inviato nel INORC GROUP ( che non posso allegare), commentando alla mia maniera solo per alcune "mancanze" causate probabilmente da difficoltà oggettive riscontrate nel trattare un tema complesso come gli episodi di "Marconisti".
Sperando di non creare attriti vari saluto cordialmente tutti......... Op. Lino iz0ddd nr. 5000

Ringrazio ufficialmente Andrea per la trasmissione e in special modo per l'idea avuta, di rendere in qualche modo pubblico, il mestiere del Marconista.
Concordo con Mauro I7OEB per gli elogi e le critiche fatte, anche se essendo parte in causa dovrei astenermi, specialmente per gli elogi.
La trasmissione ascoltata era soltanto un piccola parte di quanto registrato, che la regista, per motivi di tempo e probabilmente per gusto personale, ha scelto su molti altri minuti effettuati, che non sono andati in onda.
Sono stati tagliati, probabilmente, fatti di bordo molto interessanti sulla vita dei marconisti a bordo delle navi. C'è da dire che è difficile, per un non addetto ai lavori, scegliere a chi porre delle domande specifiche. Per esempio Andrea, non sa che per Marconista si intende colui che effettua il radiotelegrafista a bordo delle navi. Il termine Marconi col il quale era chiamato, era un appellativo esclusivo per l'R.T. di bordo. Tutti gli altri, e con questo intendo di chi si occupava e ancora si occupa di radiotelegrafia, sono chiamati con altri nomi. Il Marconista di bordo è stato inserito tra l'equipaggio di una nave con il compito specifico della salvaguardia della vita umana in mare, e poi, per le comunicazioni varie. E' proprio lui che ha studiato il regolamento delle comunicazioni soprattutto per quanto riguarda il soccorso sia in grafia e sia in fonia. E' sempre solo lui, che sotto gli ordini del comandante opera in questo senso. Invece nelle due ultime trasmissioni RAI che ho seguito, la prima per il centenario della nascita di Marconi, il conduttore, mi pare Magalli ha chiesto ai due sottufficiali della Marina chiamati per una dimostrazione di trasmissione, come si trasmetteva l'SOS. I due militari, sicuramente, non avevano mai ascoltato un SOS in vita loro e tanto meno studiato le procedure di soccorso. Infatti hanno trasmesso l'SOS staccando le singole lettere. Un suono completamente diverso da quello che realmente deve essere, cioè un suono con i tre caratteri attaccati insieme. Poi Andrea e la regista, hanno ascoltato, senza tagliare, il commento fatto da Giudice sull'Andrea Doria, dando per scontato che lui fosse veramente competente in quella materia, mentre invece, come giustamente ha riferito Mauro, non lo è. C'è quindi da distinguere fortemente tra i radiotelegrafisti ed i marconisti, cose queste che solo gli addetti ai lavori, e spesso neanche questi conoscono. A mio parere poi, è stato dato troppo spazio ai radioamatori in queste trasmissioni che erano ad appannaggio esclusivo dei marconisti. Troppo sul CW e visto in maniera distorto. Sembrerebbe a chi ha ascoltato Claudio Tata che solo oggi, con i mezzi digitali, i radiotelegrafisti assumono una perfetta capacità di ricezione e di trasmissione. In realtà è certamente un bell'aiuto avere questi sistemi moderni da supporto ma, il nostro amico XCB dimentica che una volta, senza questi mezzi, si sfornavano lo stesso RT di grandi capacità e uno di questi lo ha nominato proprio lui GIUDICE I0JGL. Per la competizione tra operatori non è una novità, specialmente in Marina Militare c'è sempre stata competizione tra le varie marinerie. C'è da dire che nelle prove Nato, l'Italia si piazzava quasi sempre ai primi posti. Per quanto poi riguarda l'evoluzione del CW, purtroppo non sono d'accordo con il mio amico Carlo Consoli, vorrei tanto pensarla come lui, ma io sono del parere che il CW diventerà sempre più raro man mano che passerà il tempo. Vuoi per la difficoltà che si incontra nell'apprenderlo, vuoi per i sistemi "esperanto" (basta una tastiera o un traduttore automatico sofisticato) che sono falliti, vuoi anche per la mancanza di VERI punti di riferimento che nel CW di oggi non ci sono più. Per quanto invece riguarda l'altro mio caro amico Salvatore IK1OJM, di cui possiedo un suo bellissimo tasto, posso solo complimentarmi con lui per la soddisfazione che incontra dopo un qso con qualche amico, però mi permetto di aggiungere che non lo vedo un punto di riferimento per i giovani, anzi lo vedo come deleterio in quanto il suo CW è del tutto personale. Ha dei parametri tutti suoi che ben poco hanno a che fare con il Morse che hanno insegnato a me. Devo aggiungere però che, mentre lui riesce a fare anche il Morse tradizionale, cioè rispettando il codice nei suoi giusti parametri, (quando vuole e quando va in maniera lenta) io non riesco affatto ad abituarmi alle scorrerie dei cavalli selvaggi che nulla hanno di logico. Spero che Andrea riesca ad effettuare altre trasmissioni sui marconisti e che accetti di buon grado alcune piccolecritiche che gli sono state mosse. Nel complesso ha svolto un lavoro bellissimo e gliene siamo tutti molto grati. Sperando di poterne parlare ancora magari sfruttando l'esperienza di queste 5 puntate, perchè di argomenti, fatti e cose che ancora non si conoscono, noi marconisti ne abbiamo tante in serbo.

Op. Lino IZ0DDD INORC nr. 374

www.iz0ddd.it

_____________________________________________

IK0XCB

inserito il: 30-03-10
alle ore: 18:41:28

e-mail: ik0xcb(at)quipo.it

msg nr. 11236

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Lino,
mi rendo conto che ogni nostra conversazione, malgrado ormai abbia numericamente superato la soglia sufficiente a far comprendere anche ad uno stupido il mio pensiero, con te non sortisce gli effetti sperati, ho la sensazione che le mie parole attraversino i tuoi padiglioni auricolari senza neanche scalfire minimamente la corteccia cerebrale, e questo se permetti mi offende un bel pò, in quanto ti conosco come persona sana e in grado di intendere e di volere, quindi deduco evidentemente che c'è in te la volontà di non capire o peggio ancora quella di voler manipolare a tuo vantaggio i miei movimenti, e questo, è bene che tu lo sapppia in anticipo, non te lo permetto nel modo più assoluto.
Tutti coloro che seguono questo Forum ed hanno la pazienza di leggere i miei scritti, sono certamente in grado di ricordare quanto ho speso in termini di ammirazione e di valutazione circa le capacità di espressione di un perfetto Morse da parte di Luigi Giudice I0JGL, unico in grado di mettere nel sacco il sistema digitale di decodifica che una mattina di qualche anno fa mi presi la briga di organizzare presso la sezione ARI di Roma-
Quanto da me scritto circa l'apprendimento della TX con sistemi digitali non mette nella pattumiera il passato, ho semplicemente asserito che è sicuramente in grado di permettere ad un numero maggiore di operatori di accedere a livelli qualitativi superiori e del tutto accostabili a quella che in passato veniva additata come una delle poche mosche bianche, appunto Luigi I0JGL.
Non è una novità che in passato anche tra i marconisti professionisti si aggiravano sinistri degli hog-morse spaventosi, c'erano certamente i bravi, ma ve ne erano anche di terribili, e tu lo sai bene, ma questo è un aspetto che non hai mai tirato fuori, mentre io so per certo che qualcuno in RX stava spesso con le lacrime agli occhi visto l'orrore che era costretto a ricevere.
Il tuo fare denigratorio tocca il massimo livello quando tenti di sminuire le mie parole circa le gare di HST attualmente in essere a livello internazionale, la tua espressione "nulla di nuovo" tenta quasi di infangare le mie parole, ma ti risulta forse che nel corso dell'intervista io mi sono messo a gridare: siore e siori ecco la novità del secolo? ho semplicemente informato che esistono queste realtà, punto.
Non digerisco neanche il passaggio in cui ti metti a fare distinzione sul corretto uso del termine marconista, si sapeva in partenza che Andrea Borgnino IW0HK aveva in serbo di realizzare una serie di puntate che prevedevano interventi da parte di RT PRO e di Radioamatori che praticano a tutti gli effetti la Radiotelegrafia, Andrea ha esposto con chiarezza e con l'onestà che contraddistingue la sua persona quali erano i propri intenti, altrimenti credo che non gli avreste aperto le porte delle vostre case o dato credito via telefono.
Sarebbe stato più onesto chiedere in anticipo una definizione più coerente al tuo modo di pensare circa i marconisti e i radiotelegrafistidilettantichenoncapisconounamazzanellamaggiorpartedeicasi, piuttosto che ringraziare e sputare simultaneamente sul lavoro fatto.
Con i migliori saluti, e con l'avvertimento che non ci stiamo facendo una bella figura a parlare in questo modo, postare quanto si legge mi è costato fatica, si è trattato di accettare quanto mi si attribuisce o scegliere di mettere le cose in chiaro, ho scelto il chiaro.
73 vivissimi.
Claudio

_____________________________________________

IZ0DDD

inserito il: 30-03-10
alle ore: 19:48:17

e-mail: iz0ddd(at)tin.it

msg nr. 11238

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

E meno male che avevo specificato bene di non voler creare attrito. Ci sarebbe da rispondere punto per punto a quanto hai scritto Claudio, ma proprio per non rattristare ulteriolmente i lettori, me ne rimarrò buono buono alla finestra a guardare. Continua pure a scrivere i tuoi pensieri legittimi e pieni di passione e ammetto anche pieni della cultura del CW che ti sei fatto in tutti questi anni di studio. Purtroppo sarà per i lettori del forum un senso unico senza alcun contradittorio. Io d'altra parte come dicono i napoletani "tengo la testa giusto per spartere l'arecchie". Tengo solo a precisare che non ne hai indovinata una delle cose che dici e che attribuisci a me ma, così scrivendo, mi hai dato modo di capire come la pensi nei miei confronti e nei confronti del CW in generale e questo mi dispiace perchè mi ero sbagliato nel giudicarti. A presto rivederci al Meeting Inorc.
Op. Lino IZ0DDD nr. 500

_____________________________________________

IZ3GVL

inserito il: 30-03-10
alle ore: 22:33:23

e-mail: corrado(at)alfa.it

msg nr. 11247

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Innanzi tutto...
bravo e grazie ad Andrea per le trasmissioni mandate in onda..
Grazie ai protagonisti...
Affascinati racconti ed interessanti spiegazioni tecniche...
Abbiamo inserito il tutto in questa pagina
http://www.telegrafia.it/iw0hk/iw0hk.html

Lino e Claudio,complimenti per la passione, orgoglio, precisione dei vs interventi.....!
Vi ritengo (a mio modesto parere) un patrimonio tecnico-culturale sul Morse , Cw , Radiotelegrafia ed un onore avervi appartenenti ed attivi nel nostro gruppo community.

Chiedo ad Andrea,.. se farà qualche altra trasmissione di segnalare l' esistenza della nostra community www.Telegrafia.it, (Magari uno scambio Link hi hi )


Ricordatevi che la nostra community , nonostante tutto ,annovera il meglio del patrimonio nazionale dei R.T.
ed è sicuramente un buona guida ai novice tra forum , letteratura cw, e club cluster....


Grazie ha tutti....

_____________________________________________
73 de IZ3GVL Corrado GRT #003 - I.N.O.R.C. #556 - Marconista #740 - Armi #231

IW0HK

inserito il: 31-03-10
alle ore: 9:20:41

e-mail: a.borgnino(at)gmail.com

msg nr. 11248

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Caro Lino e cari amici del forum,
ricevo con piacere le critiche riguardanti il mio programma, in cinque puntante non era possibile riuscire a condensate tutto quanto orbita attorno al mondo dei marconisti di bordo e quindi ho dovuto fare qualche scelta "editoriale".

Ho scelto di dare parecchio spazio ai radioamatori perche' rappresentano oggi una parte "viva" del mondo delle telegrafia e volevo trasmettere agli ascoltatori il fatto che ci sono persone (come Claudio e Carlo) che studiano, scrivono e si danno da fare per continuare e diffondere la lunga storia della radiotelegrafia.

Quello che volevo fare era trasmettere agli ascoltatori l'immaginario legato ad un mestiere, quello del marconista di bordo, che oggi non esiste piu' e penso che i racconti andati in onda siano stati utili in questo senso.

73 de IW0HK Andrea

_____________________________________________

IK1OJM

inserito il: 31-03-10
alle ore: 9:59:04

e-mail: ik1ojm(at)libero.it

msg nr. 11249

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Lino,

Per quanto invece riguarda l'altro mio caro amico Salvatore IK1OJM, di cui possiedo un suo bellissimo tasto, posso solo complimentarmi con lui per la soddisfazione che incontra dopo un qso con qualche amico,

"direi tanti"

però mi permetto di aggiungere che non lo vedo un punto di riferimento per i giovani,

"la sera c'è un folto pubblico ad ascoltare i qso con gli amici e stanno crescendo in molti (tu cosa fai?) poi il mio non è un mestiere è puro divertimento".


anzi lo vedo come deleterio in quanto il suo CW è del tutto personale. Ha dei parametri tutti suoi che ben poco hanno a che fare con il Morse che hanno insegnato a me.


"guarda che i caratteri delle lettere sono gli stessi che fai tu, altrimenti non ci capiremmo".


Devo aggiungere però che, mentre lui riesce a fare anche il Morse tradizionale, cioè rispettando il codice nei suoi giusti parametri, (quando vuole e quando va in maniera lenta)


"per fortuna ti sei corretto (grande onestà) mi adatto al tuo grado di formazione io sono un autodidatta".


io non riesco affatto ad abituarmi alle scorrerie dei cavalli selvaggi che nulla hanno di logico.


"guarda che parliamo la stessa lingua quella del Morse, o forse non ti sei applicato abbastanza, o forse non ti interessa, o forse perchè non saresti più un MARCONISTA, o forse etc.... perchè io non posso andare veloce???? Ci senti mai dire perchè VOI andate piano".

Sempre nella stima reciproca

73 Sal

_____________________________________________

IK0IXI

inserito il: 31-03-10
alle ore: 11:23:24

e-mail: ik0ixi(at)arialtolazio.it

msg nr. 11250

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui


Cari amici, Lino e Claudio.
Conoscete bene la mia profonda amicizia che ci lega e la infinita stima che ho per voi.

Nei confronti di Lino per quello che rappresenta nel mondo della radio professionale, quella “della pagnotta”, fatta per la sicurezza in mare e per le comunicazioni di carattere commerciale, militare ecc…Lino è il mestiere che avrei voluto fare, ma purtroppo (o per fortuna…) ne ho fatto un altro, meno affascinante e monotono ma, con il senno di poi, più sicuro.

Nei confronti di Claudio per la passione e l’approfondimento che mette in campo nel mondo della telegrafia, storicamente, operativamente e nella ricerca di nuove frontiere. Un faro nell’affascinante mondo della telegrafia e, per me importantissimo, dei bugs americani che tanto amo.

Quindi due amici preziosi, due lati del complesso triangolo della vita che ci lega, compagni di viaggio insostituibili che voglio sempre al mio fianco in questa vita trascorsa con la cuffia in testa e il tasto nella mano.

Detto questo, mi piange il cuore leggere che una serie di trasmissioni radiofoniche come quella fatta da Andrea HK possa innescare inspiegabili attriti tra due “esempi viventi” come voi.
Cerchiamo di “alzare lo squelch”, siamo compagni d’avventura sulla barca della telegrafia, filo comune che ci unisce in un unico e vitale abbraccio. Se nelle puntate ci sono cose che non si condividono, cose che non andavano dette o magari dette meglio, pazienza !!
Lo scopo finale, ovvero quello di “illuminare” i profani su un qualcosa di (per loro) complesso e incomprensibile, è stato raggiunto. Se poi non si condividono in pieno certi interventi non succede nulla. Anche io ho apprezzato certi interventi più di altri, ma non per questo mi sento di giudicare o attaccare. Avete fatto un bellissimo lavoro, certamente si può fare meglio (come sempre) ma per me che non ho fatto parte del discorso è facile “a bocce ferme” dare dei giudizi, dei premi o penalità. Ma non è giusto nei confronti di chi ha fatto ( e molto) per ottenere comunque un risultato positivo.
Personalmente ho partecipato a molte manifestazioni radiantistiche “gomito a gomito” con fonisti (!), protezione civile e altri pericolosi esseri (HI!), una volta perfino CB con la “C” maiuscola, ma ho “alzato lo squelch”, pensando che in fondo si stava nello stand per promuovere un qualcosa di comunque positivo e civilmente sano, non per fare la distinzione tra OM e CB ecc… Ognuno certamente era lì con le sue convinzioni, preparazione, idee e pensieri più o meno condivisibili, ma di fronte al pubblico “vergine” non importa fare troppe distinzioni nella fase “conoscitiva”, quelle verranno fuori con il tempo e se interessano. Per il momento bisogna portare la radio tra la gente, e in quello eravamo tutti dalla stessa parte.

Per ricollegarmi al fatto di specie (come dicono gli avvocati), non vedo perché dobbiamo graffiarci a vicenda per una questione di punti di vista su marconisti e radioamatori telegrafisti.
Il messaggio che doveva passare in fondo è passato; i profani che hanno ascoltato la trasmissione hanno “infarinato” le loro menti su una professione purtroppo superata dalla tecnologia e dalla convenienza economica, hanno appreso che la telegrafia, grazie ai radioamatori, non morirà.
Non è bello sapere che la telegrafia ci sopravviverà? Che qualcuno, domani, continuerà a fare QSO in telegrafia e magari ci saluterà pensando per un attimo a noi.
Io ogni tanto in QSO saluto un amico che non c’è più e che ringrazio sempre per avermi fatto amare la telegrafia (vero Claudio?). Sarei felice se un giorno qualcuno facesse lo stesso con noi, con me.
Lo so, è un modo forse infantile e banale di fare, però mi viene di farlo e lo faccio.
Non mandatemi a quel paese, conosco la strada…..

Concludo dicendo che ognuno ha i suoi punti di vista, ma per il bene che ci vogliamo e che vogliamo alla telegrafia e alla radio, cerchiamo di mettere in evidenza le somiglianze e non le differenze. In fondo vogliamo tutti la stessa cosa.

E pluribus unum (di tanti, uno solo).

Vi voglio bene.

Fabio, IK0IXI

_____________________________________________
Fabio - INORC 462

IK0XCB

inserito il: 31-03-10
alle ore: 13:04:11

e-mail: ik0xcb(at)quipo.it

msg nr. 11251

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Certo Fabio,
condivido, aggiungo solo: senza approfittarcene.
Al resto ti rispondo via posta elettronica.
73 Claudio

_____________________________________________
Il Sancta Sanctorum ufficiale della Casta

I1DMP

inserito il: 31-03-10
alle ore: 20:17:44

e-mail: PAOLOI1DMP(at)GMAIL.COM

msg nr. 11255

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Claudio IK0XCB,
a proposito del corretto uso del termine " Marconista ".
Io sono in possesso di un documento ufficiale emesso da un Ente della Repubblica Italiana in cui sono definito : Marconista.
Eppure non sono mai stato su una nave.
73 Paolo
I1DMP

_____________________________________________

I0YQX

inserito il: 01-04-10
alle ore: 14:30:47

e-mail: imartel(at)libero.it

msg nr. 11264

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Tutti i partecipanti ai corsi di RT (quando ancora si facevano) al termine, se idonei, erano nominati Marconisti senza essere ancora saliti su nave, aereo e quant'altro.
Ma il problema dov'è?
Italo

_____________________________________________
Italo (I0YQX) - INORC 452 - ARMI A/481 - GRT 161 - CTC 2412 - SKCC 5835 - MARCONISTA 779 - AGCW 3558

I1DMP

inserito il: 01-04-10
alle ore: 15:43:22

e-mail: PAOLOI1DMP(at)GMAIL.COM

msg nr. 11265

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Italo,
se la tua domanda era per me la risposta è che non
vedo alcun problema.
Ma forse non è cosi per tutti e allora sarebbe il caso che ci venisse spiegato perchè " tutti gli altri, e con questo intendo di chi si occupava e ancora si occupa di radiotelegrafia, sono chiamati con altri nomi ".
E quali ?
73 Paolo I1DMP

_____________________________________________

I0YQX

inserito il: 01-04-10
alle ore: 15:57:27

e-mail: imartel(at)libero.it

msg nr. 11266

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao Paolo, la domanda non era per te in particolare, era solo un intercalare. Paolo lasciamo perdere come venivano o vengono chiamati tutti gli altri...rischiamo di innervosire
qualcuno proprio in questo periodo della Settimana Santa HI.
Eventualmente gli interessati possono, se vogliono, delucidare.
Ciao Paolo, Buona Pasqua
Italo

_____________________________________________
Italo (I0YQX) - INORC 452 - ARMI A/481 - GRT 161 - CTC 2412 - SKCC 5835 - MARCONISTA 779 - AGCW 3558

IZ4PHG

inserito il: 08-04-10
alle ore: 22:53:06

e-mail: iz4phg(at)alice.it

msg nr. 11361

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao PAOLO sono IZ4PHG/salvatore leggo nel tuo post che sei in possesso di un documento ufficiale emesso da un Ente della Repubblica Italiana in cui sei definito : Marconista.",ti chiedo "PER PURA CURIOSITA'" se ti è possibile farne una scansione e postarla.Io sono a conoscenza di soli tre documenti ufficiali cioe' certificato internazionale di radiotelegrafista per navi mercantile (e aeromobili civili in un secondo tempo) di 1-2 e terza classe , pertanto mi faresti cosa veramente gradita se colmassi questa mia curiosita'( ripeto "solo pura curiosita'").Un cordiale saluto

IZ4PHG/SALVATORE

_____________________________________________

IK0XCB

inserito il: 11-04-10
alle ore: 8:21:42

e-mail: ik0xcb(at)quipo.it

msg nr. 11387

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Dal 31 marzo,
alla data di oggi, ci ho messo 12 giorni per capire, ognuno ha i propri difetti, il sottoscritto non fa eccezione.
Faccio pubblica ammenda, in particolare domando pubblicamente scusa a Lino per come mi sono rivolto lui, condividere la medesima passione, difendere i medesimi interessi e non riuscire a comprendersi è tutta da ridere.
Mi accorgo di non essere una persona in grado di sostenere con disinvoltura la grande apertura mentale che richiede l'attività forumistica, a volte faccio fatica a condividere un punto di vista che si discosta fortemente dal mio, pazienza, cercherò di frequentare meno e di pensare fino a centomila qualora mi dovesse capitare di leggere qualcosa che non capisco al volo.
Saluti a tutti, buona domenica.
Claudio IK0XCB

_____________________________________________
Il Sancta Sanctorum ufficiale della Casta

IZ4PHG

inserito il: 22-04-10
alle ore: 9:28:26

e-mail: iz4phg(at)alice.it

msg nr. 11520

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao Paolo/I1MDP , sono sempre io quel rompi..di IZ4PHG/Salvo, scusa la mia insistenza, ma sono sempre in attesa di una tua risposta in merito al certificato di Marconista in tuo possesso (forse ti sei dimenticato),comunque se sei nell'impossibilita' di postarlo non importa ma almeno rispondi "Domandare è lecito, rispondere è cortesia". Non ti ho scritto prima perche' ho pensato ad altre tue priorita', ma visto che hai scritto in altri post ti rinnovo la mia richiesta.A scanso di equivoci ti ricordo che la mia e' un misto di curiosita' e voglia di sapere.Credo che lo spirito del forum sia questo "mettere a disposizione degli altri il proprio sapere"


P.S. Un'amichevole tiratina all'orecchio per il mitico XCB che ne sa sempre una piu del diavolo... come mai non hai detto la tua sull'argomento???
Un cordiale saluto e a presto on-air

73 de IZ4PHG/Salvo

_____________________________________________

IK0XCB

inserito il: 22-04-10
alle ore: 13:19:03

e-mail: ik0xcb(at)quipo.it

msg nr. 11524

RE: Marconisti di Bordo: su Radio3 Rai dal 22 Marzo
(includi questo msg nella tua risposta) clicca qui

Ciao Salvo,
semplicemente perchè non mi interessa, ho interesse per il passato solo se questo è in grado di insegnarmi qualcosa, ma il sapere o meno se è esistita una istituzione che nominava marconisti, o picchiatori di tasto, o zappatori, non stimola la mia voglia di ricerca, casomai imparare qualcosa dal prodotto di questa istituzione si.
Per il resto preferisco guardare avanti, e se ho saputo riempire bene le giornate della mia vita... ieri mi annoia, perchè l'ho vissuto tutto.
A presto in aria.
73, Claudio IK0XCB

_____________________________________________
Guida poco che devi bere....

Ci sono 5 messaggi in questa discussione.

Devi essere autenticato per poter inserire messaggi - Clicca qui.
GRUPPO RADIOAMATORI CAORLE (VE)

Utenti On-line: 27

Portale ideato e gestito da: IK3YAE Carlo #001, IZ3GAK Cristian #002, IZ3GVL Corrado #003
Stretti collaboratori: IK3ZBD Antonio #004, IZ3NVQ Luca #200, IK3JBP Ampelio #244, IU3KIC Andrea #1331

Home Page Forum telegrafia.it Cluster esclusivo per radiotelegrafisti e-mail forum: forum@telegrafia.it